clienti del carburo
Posizione > > BLOG

Quale mola per il metallo duro?

27 dicembre 2023 vista: 1,326

Per rettificare il carburo di tungsteno utilizzare una mola diamantata. Il carburo di tungsteno è ampiamente utilizzato per la sua durezza, resistenza all'usura e alle alte temperature. Tuttavia, queste caratteristiche rendono la sua lavorazione piuttosto [...]

Per rettificare il carburo di tungsteno utilizzare una mola diamantata. Il carburo di tungsteno è ampiamente utilizzato per la sua durezza, resistenza all'usura e alle alte temperature. Tuttavia, queste caratteristiche rendono la sua lavorazione piuttosto impegnativa. In questo articolo si parlerà di quale mola scegliere per la rettifica del carburo di tungsteno e si forniranno alcuni consigli pratici.

Mola diamantata: la scelta ottimale per la rettifica del carburo di tungsteno.

La mola diamantata è la scelta preferita per la rettifica di materiali ad alta durezza come il carburo di tungsteno, grazie alla sua elevata efficienza, precisione e longevità. Anche se più costosa e con un processo di produzione complesso, i suoi vantaggi nel trattamento del carburo di tungsteno sono ineguagliabili.

La nostra attività in fabbrica: parti in metallo duro, parti di stampi, stampi a iniezione medicali, stampi a iniezione di precisione, stampaggio a iniezione di teflon PFA. e-mail: [email protected],whatsapp:+8618638951317.

Selezione delle specifiche delle mole.

La scelta delle specifiche della mola giusta è fondamentale. È necessario considerare le dimensioni di rettifica richieste e i requisiti di superficie, evitando però mole troppo dure che potrebbero alterare la superficie di taglio. Inoltre, è opportuno utilizzare grane diverse per la lavorazione grossolana e fine.

Precauzioni.

  1. Ispezionare la mola prima dell'uso e non utilizzarla in caso di difetti.
  2. Selezionare la mola in base alla durezza, alle proprietà e alla forma del materiale da lavorare.
  3. Seguire scrupolosamente le procedure di installazione e controllo dell'equilibrio dinamico della mola.
  4. Rispettare le procedure operative e prestare attenzione a eventuali condizioni anomale della mola.

lavorazione di rettifica del carburo di tungsteno

Due esigenze per la rettifica del carburo di tungsteno.

  • Rettifica della forma: Richiede una mola con buona forza di rettifica e mantenimento della forma. In questo caso si consigliano mole diamantate in resina o con legante ceramico.
  • Miglioramento della luminosità dei bordi: Le mole diamantate elastiche sono necessarie per rimuovere i segni degli utensili, ridurre la resistenza al taglio e aumentare la durata degli utensili in carburo di tungsteno.

Selezione della mola per carburo di tungsteno.

  • Durezza della ruota: Deve corrispondere alla durezza del carburo di tungsteno. Si consigliano mole diamantate, adatte a materiali di elevata durezza.
  • Granulometria della ruota: Si consiglia di scegliere una grana compresa tra 200 e 600 per garantire l'eliminazione delle bave e la levigatura della superficie.
  • Precauzioni per la macinazione: Includono la pulizia prima della rettifica, il raffreddamento della mola e del carburo di tungsteno e il controllo della velocità e della direzione di rettifica.

Nella rettifica del carburo di tungsteno, la scelta della mola giusta è fondamentale. Le mole diamantate offrono un'elevata efficienza, ma le specifiche e i materiali giusti devono essere scelti in base alle specifiche esigenze di rettifica e alle caratteristiche del pezzo. Avete esperienze o suggerimenti particolari sull'uso delle mole per la rettifica del carburo di tungsteno? Non esitate a condividere le vostre idee nei commenti!